La criticità dell’assistenza sanitaria esige una fonte affidabile di aria compressa per una molteplicità di applicazioni in centri medici di vario tipo. I compressori GA-MED di Atlas Copco assicurano prestazioni eccezionali, flessibilità di funzionamento e un’elevata produttività, e contemporaneamente riducono al minimo il costo totale di proprietà. Tre serie di compressori lubrificati di elevata qualità […]

La criticità dell’assistenza sanitaria esige una fonte affidabile di aria compressa per una molteplicità di applicazioni in centri medici di vario tipo. I compressori GA-MED di Atlas Copco assicurano prestazioni eccezionali, flessibilità di funzionamento e un’elevata produttività, e contemporaneamente riducono al minimo il costo totale di proprietà.
Tre serie di compressori lubrificati di elevata qualità (GA 5-11 MED, GA 5-15 VSD MED e GA 15-26 MED) vi consentiranno di trovare sicuramente la soluzione più idonea alle vostre specifiche esigenze.

Con prodotti realizzati per garantirvi prestazioni conformi ai più recenti standard medici ISO 7396-1 e HTM, Atlas Copco si impegna a far sì che il vostro ambiente sanitario continui a funzionare con la massima efficienza e sicurezza.

Una sala compressori <<standard>> per uso medicale deve avere delle ridondanze , pertanto sono previsti sempre 3 Compressori , messi in sequenza da una centralina ES , due serbatoi per accumulo dia ria compressa (bypassabili) e due sistemi di filtrazione e essiccamento tipo MED ognuno in grado di mantenere tutto il fabbisogno dell’ospedale . La triplice ridondanza avviene con bombole di ossigeno e azoto , usate solo in caso di mancanza di corrente ed in contemporanea di anomalia del generatore di corrente .

 

 

Previous Post

Norma ISO 8573-1 - standard per la filtrazione